News

Scopri le novità di Auto Equipe!

Cos’è il nuovo Certificato di Revisione Auto e cosa comporta?

Alcune indicazioni sul nuovo documento obbligatorio dal 20 maggio 2018

A partire dal 20 maggio prossimo diventerà obbligatorio il nuovo Certificato di Revisione Auto, un documento che arriva da una direttiva EU attraverso il quale aumentare il livello di sicurezza dei mezzi in circolazione. Di cosa si tratta esattamente? E come andrà a cambiare la regolare procedura di revisione auto? Vediamo di fare un po’ di chiarezza.

Si tratta di un documento che dovrà essere compilato dall’operatore al momento della verifica e consegnato al proprietario del veicolo: nel Certificato di Revisione Auto saranno contenute e tutte le specifiche relative al mezzo e alle sue condizioni. Esso fungerà, quindi, da certificazione circa lo stato del mezzo e l’effettivo superamento della revisione.

Le modalità di revisione auto rimarranno le stesse attuali, così come le tempistiche, che rimarranno di 4 anni dalla prima immatricolazione e successivi controlli ogni 2 anni.

All’interno del Certificato saranno raccolte le seguenti informazioni:

  • Numero identificativo del veicolo;
  • Targa e simbolo dello Stato di immatricolazione;
  • Data e luogo della revisione;
  • Lettura del chilometraggio (al momento della verifica);
  • Categoria del veicolo;
  • Difetti del mezzo e livello di gravità;
  • Risultati del controllo tecnico;
  • Data della successiva revisione o scadenza del Certificato;
  • Dati identificativi dell’ispettore e di chi ha effettuato le verifiche.

I mezzi che non supereranno la revisione riporteranno sul Certificato di Revisione Auto una dicitura che segnala l’obbligatorietà di ripetere il controllo entro un mese, mentre quelli che presenteranno irregolarità tali da impedire la circolazione immediata del veicolo vedranno una dicitura specifica che ne limita l’uso solo per essere condotto in officina per le necessarie riparazioni e il successivo controllo.

Per chi circolerà su un mezzo non revisionato è prevista una sanzione amministrativa da 168 a 674 €; l’importo raddoppia in caso la revisione sia stata rimandata più volte. In caso di incidente, inoltre, la compagnia d’assicurazione potrà avvalersi del diritto di rivalsa e chiedere all’assicurato il risarcimento di quanto dovuto agli altri soggetti coinvolti.

La revisione auto è fondamentale per garantire la sicurezza propria e di chiunque ci circondi, il nuovo Certificato ha proprio lo scopo di abbattere il livello di pericolosità delle nostre strade.

Il personale specializzato di Auto Equipe è in grado di fornire un servizio accurato, ottimizzando tempi e costi, e perfettamente in linea con la nuova direttiva europea e il Certificato di Revisione Auto.

Per prendere un appuntamento per la revisione del tuo mezzo o per maggiori informazioni sulla nuova certificazione, telefona allo 055/8450830 oppure allo 055/845081.

Ti aspettiamo!

Back to top